Servizio di garanzia e riparazione di telefoni restaurati in Francia

Servizio di garanzia e riparazione di telefoni restaurati in Francia

Quali modifiche sono entrate in vigore il primo di gennaio 2022?

Quando si vendono dispositivi ricondizionati, è importante che le compagnie prendano in considerazione le garanzie applicabili ad essi. Esistono vari tipi di garanzie, como le garanzie legali e le garanzie commerciali.

Le principali novità hanno interessato la garanzia legale. Ciò fornisce la riparazione o la sostituzione gratuita di un prodotto danneggiato entro un periodo di due anni dall'acquisto di un nuovo prodotto o sei mesi in caso di acquisto di un prodotto usato. D’ora in poi, tale periodo di garanzia deve essere specificato nello scontrino fiscale o ricevuta d’acquisto. In caso di violazione di tale condizione, il rivenditore sarà costretto a pagare sanzioni che potrebbero arrivare fino a €3.000 per la persona fisica ​​e €15.000 euro per le persone giuridiche. Inoltre, se entro due anni dall'acquisto il prodotto viene riparato in garanzia legale, l'acquirente riceve ulteriori 6 mesi di garanzia, ovvero una garanzia totale di 30 mesi (2 anni + 6 mesi.

Il rivenditore deve informare il consumatore del periodo di riparazione, durante il quale il produttore si impegna a informare il cliente. Come per altri prodotti, in caso di non conformità con un prodotto digitale, gli acquirenti possono richiedere la riparazione oppure la sostituzione del prodotto (smartphone, tablet o dispositivo smart home) entro due anni dalla data di acquisto. Tale riparazione o sostituzione deve essere effettuata dal venditore e deve essere gratuita per il consumatore ed entro un termine ragionevole (non superiore a trenta giorni). In caso contrario, il consumatore riceverà uno sconto o addirittura il rimborso integrale del prezzo pagato per la restituzione della merce.

Allo stesso modo, le aziende che lavorano con dispositivi elettronici devono applicare le nuove misure di garanzia in termini legali, imposte dalla DGCCRF (istituzione del Ministero dell'Economia francese).Vale a dire, che tutte sono obbligate a fornire all'acquirente un certificato tecnico attestante che ogni prodotto ricondizionato venduto è stato diagnosticato e tutte le sue caratteristiche tecniche corrispondono alla descrizione dichiarata.Tali dispositivi devono essere presentati in negozio insieme al codice QR corrispondente, per la visibilità del proprio certificato diagnostico.

Che cos’è un certificato diagnostico?

NSYS Group fornisce un certificato diagnostico per ogni dispositivo testato. Questi certificati sono conformi a tutti gli standard internazionali e sono utilizzati dai nostri clienti nel trade-in.

Cosa è incluso nel certificato?

  • Risultati diagnostici
  • IMEI/SN del dispositivo
  • Numero di modello
  • Risultati del controllo FMIP/FRP
  • Risultati del Jailbreak/controllo del Root
  • Informazioni sulla regione designata
  • Informazioni sullo stato della batteria
  • ESN(A), Simlock
  • Il timbro della data(Data Stamp)

Grazie ai nostri certificati, i clienti del Gruppo NSYS aumentano la fiducia della loro clientela e vendono un prodotto di qualità.

La certificazione NSYS garantisce il 100% di trasparenza nelle tue transazioni sul mercato. Contattaci oggi per saperne di più sui nostri servizi.

Fissare la demo

Leggi anche

Come evitare di acquistare telefoni smarriti o rubati: una guida per i rivenditori

Come evitare di acquistare telefoni smarriti o rubati: una guida per i rivenditori

NSYS Group Team

Come proteggere la tua attività di riacquisto dall'accettazione di telefoni rubati, bloccati e smarriti? Perché è importante controllare lo stato di Blacklist, FMIP/FRP, ESN? Quali sono i modi per farlo? Scopri nella nostra guida.

19 min di lettura

In Spain, the minimum warranty period for used phones has been extended

La nuova legge sulla protezione dei consumatori in Spagna. La legge influenzerà il mercato dei telefoni ricondizionati?

Tatiana Tomm

La nuova legge sulla protezione dei diritti dei consumatori e degli utenti, entrerà in vigore il 1 gennaio 2022. Lo scopo è quello di permettere ai consumatori di prolungare la vita dei dispositivi e ridurre l'impatto sull'ambiente.

12 min di lettura

Fissare la demo
I nostri specialisti ti contatteranno per programmare una dimostrazione gratuita in italiano.

Acconsento a fornire i dati richiesti in questo modulo per contattarmi telefonicamente o via email. Consento che NSYS Group continuerà a memorizzare ed elaborare i miei dati in conformità con la sua politica sulla privacy.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Quale è il tipo della tua attività commerciale?










Come hai saputo della nostra azienda?










Come possiamo raggiungerti?



Quanti dispositivi testate
mensilmente?